martedì 3 novembre 2015

Pain d'Epi


PAIN D'EPI   
(Spiga con sale,  dal libro la mia cucina easy-Lorraine Pascale)



Questo pane, l'ho visto fare in tv proprio da Lorraine. E' un pò che avevo in mente di farlo, poi mi è stato regalato il libro, così l'ho inaugurato facendo questa ricetta.  Fare il pane in casa non è cosa da tutti i giorni, ma questo è troppo simpatico, lì per lì ero timorosa perchè ho visto che c'erano da fare dei tagli, ma... non è necessario essere un chirurgo!!! 
E' un pane a forma di spiga, croccante fuori e  morbido dentro, si presta bene per tutte le occasioni e portato in tavola fa un figurone! Per una sera con gli amici è l'ideale perchè ognuno potrà staccarsi il suo pezzo di panino,  buonissimo da riempire con affettato ma anche mangiato così o volendo anche burro e marmellata! Non so se il giorno dopo si mantiene friabile, perchè il mio, non ha resistito sulla tavola neanche un secondo...l'abbiamo divorato!

Ingredienti per una spiga:
275gr farina bianca forte 
1 cucchiaino scarso di sale
2 cucchiaini di lievito secco 
150-185 gr di acqua tiepida
1 cucchiaino di olio evo



Come ho fatto:
Ho messo nella planetaria, la farina, il lievito e l'acqua pian piano non tutta in una volta, ho iniziato ad impastare poi ho aggiunto olio e sale, finchè l'impasto non si è amalgamato bene, almeno 5 min.
Ho preso una teglia ho messo la carta forno e spolverata con della farina ho dato poi la forma di una baguette all'impasto, che ho coperto con un canovaccio fino al suo raddoppio (l'ho messo dentro al forno spento).
Quando l'impasto è raddoppiato, accendete il forno a 200°, prendetelo e giratelo verso di voi, ossia per lungo, iniziando dall'estremità più distante a voi, prendete un paio di forbici e tenetele parallele al pane quindi inclinate a 45 gradi praticando un taglio ampio come se voleste tagliare via quel pezzo(lasciandolo però attaccato!) e spostandolo sulla sinistra.
Adesso praticate un'altro taglio circa 10cm sotto la base del taglio precedente e spostatelo verso destra. Continuate alternando fino a raggiungere l'altra estremità del pane.Spolveratelo di sale e farina quindi infornare per almeno 25 min. o finchè è dorato e cotto, mi raccomando prima spruzzate con un pò di acqua nel forno in modo da creare un pò di vapore!


  

15 commenti:

  1. Love Lorraine and her breads and simple perfect recipes! Beautiful.
    Thanks for your visit. Ciao!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Thanks for your visit, I hope you will come again here and leave a comment!! ;O) ciao!

      Elimina
  2. it looks so perfect and delicious <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Thanks, I 'm happy to read your comments! ...you have a special blog!

      Elimina
  3. Ciao Sabry, a me il tuo pane sembra davvero molto bello e poi a me piace un sacco Lorraine Pascal, anch'io ho il suo libro e la guardo in tv, il pane fatto in casa poi non delude mai! un abbraccio e grazie di essere dal mio blog...a presto
    Maddy

    RispondiElimina
  4. Grazie Maddy mi fa sempre piacere leggere i commenti specialmente da chi di cucina se ne intende, e ama stare ai fornelli!!!

    RispondiElimina
  5. Bello il tuo blog accidenti! E poi se è di Lorraine Pascal questa ricetta è sicuramente perfetta, ma la foto già parla chiaro.:)

    RispondiElimina
  6. Ciao Sabry, adoro il pane ma non ho mai provato a prepararlo in casa e quando vedo queste ricette mi viene una voglia .. dovrò provarci prima o poi.
    Vedo che anche tu come me hai aperto il tuo blog da poco, mi unisco subito ai tuoi lettori e ti seguirò con piacere.
    A presto e in bocca al lupo!
    Marina

    RispondiElimina
  7. Splendido questo pane, adoro panificare.... copio la ricetta, grazie!!!!

    RispondiElimina
  8. Grazie per la visita, fai pure, e dimmi poi come è venuto! ;o)

    RispondiElimina
  9. Eccomi per un saluto e per ringraziarti del messaggio....auguri per questa bella avventura e benvenuta in questo mondo!!! A presto. Gabila

    RispondiElimina
  10. Ma complimenti Sabrina :)
    Bella realizzazione :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Corrado, nel libro ho trovato altre buone ricette che posterò presto!

      Elimina
  11. Sabry, dobbiamo fare qualche scambio di ricette, il tuo pane è bellissimo!

    RispondiElimina
  12. Ciao Cecilia, si questo pane è buono e simpatico! ... certo che dobbiamo fare scambio, da te ci son sempre cose buone e di sicura riuscita!!! Anzi quando te lo ricordi o se la metti sul blog, attendo la ricetta della tua zuppa di gulash, deve essere buonissima! A presto!

    RispondiElimina